FAQ per i Genitori

Risposte a domande che ci vengono poste frequentemente dai genitori dei nostri alunni

Avatar utente

Personale scolastico

Docente , funzione strumentale e referente

 

1. Generali

 

Come iscrivo mio figlio al primo anno della scuola dell’infanzia?

Sul sito della scuola, alla voce Servizi/Famiglie e Studenti/Modulistica è presente il Modulo per l’iscrizione che va compilato, stampato, firmato e inviato all’indirizzo mail rmic88000r@istruzione.it

Al modulo si può accedere anche qui

Al termine della scadenza della domanda la scuola provvede alla pubblicazione della graduatoria dei bambini che saranno accolti.

Come iscrivo mio figlio al primo anno della scuola primaria o secondaria di primo grado?

Le iscrizioni sono telematiche, attraverso il link presente nel sito Iscrizioni OnLine presente in Servizi/Famiglie e Studenti/Iscrizioni on line Primaria e Secondaria I grado.

 

Come comunico deleghe – uscita autonoma- uscite sul territorio –  servizio scuolabus, per mio figlio?

Classi prime: sul sito della scuola è presente il link in Servizi/Famiglie e Studenti/Ritiro dei figli e Deleghe per la compilazione del Google Moduli che va stampato, firmato e inviato all’indirizzo mail istituto.espazia@espazia.edu.it . La data di scadenza è pubblicata per ogni anno scolastico già a fine agosto ed è riportata anche all’interno del Moduli.

Classi scorrimento:solo nel caso in cui ci siano cambiamenti rispetto allo scorso anno, bisogna accedere al sito in Servizi/Famiglie e Studenti/Ritiro dei figli e Deleghe è presente il link per la compilazione del Google Moduli che va stampato, firmato e inviato all’indirizzo mail istituto.espazia@espazia.edu.it

 

Al modulo si può accedere anche qui

Come comunico una delega straordinaria?

Sul sito della scuola in Servizi/Famiglie e Studenti/Ritiro dei figli e Deleghe è presente il Modulo della delega Straordinaria che va compilato, stampato, firmato e inviato all’indirizzo mail istituto.espazia@espazia.edu.it

Il modulo è accessibile anche qui

Si precisa che, considerata la straordinarietà dell’evento, è necessario contattare telefonicamente la scuola per darne anche comunicazione verbale.

Il contatto telefonico è 06.9061981.

 

Come attivo la mail istituzionale per mio figlio?

Successivamente all’iscrizione  la scuola invia, ad inizio anno scolastico, una comunicazione con la procedura per attivare l’account espazia.edu.it con video tutorial. Per assistenza contattare l’indirizzo mail istituto.espazia@espazia.edu.it

La password va conservata rigorosamente.

 

Come recupero la password della mail di mio figlio?

È necessario contattare l’indirizzo mail  michelina.coviello@espazia.edu.it

 

 

 

 

Come registro mio figlio sulla piattaforma didattica Weschool?

  1. Nell’account del proprio figlio con il dominio espazia.edu.it  arriva una email inviata da un docente con  l’invito per la classe virtuale su Weschool;
  2. Cliccare su “Registrati” e compilare i campi secondo le richieste;
  3. Inserita la data di nascita del proprio figlio apparirà la scritta “ I minorenni non possono accettare le condizioni generali e l’Informativa Privacy. Per questo motivo, per utilizzare WeSchool sarà necessario il consenso di un genitore o tutore”;
  4. Scegliere una password;
  5. Cliccare su “Registrati”: arriverà una email all’indirizzo del proprio figlio;
  6. Entrare nell’email e confermare la registrazione.

 

Come recupero la password per accedere alla piattaforma Weschool?

Cliccare su recupera password, accedere alla mail del proprio figlio, con il dominio espazia.edu.it, e seguire le indicazioni.

 

Come comunico la scelta di non avvalenza della religione cattolica?

Le famiglie dichiarano la propria scelta all’atto dell’ iscrizione.

Se durante il percorso scolastico decidono di revocare quanto dichiarato

inviano per email, all’indirizzo rmic88000r@istruzione.it, la nuova scelta per l’anno successivo, nel mese di gennaio.

Agli alunni non avvalentesi dell’IRC verrà inviata dalla scuola una mail personale dove sarà possibile scegliere tra: entrata posticipata, uscita anticipata, adesione ora alternativa, il tutto compatibilmente con l’orario scolastico.

 

Come informo la scuola relativamente alla somministrazione ed auto somministrazione di un  farmaco per mio figlio?

Per la somministrazione dei farmaci è necessaria la compilazione di due moduli: uno a cura della famiglia e uno a cura del medico. (Modulo somministrazione farmaci, Modulo somministrazione farmaci a cura del medico). I moduli sono presenti nel sito dell’istituto, sezione Servizi/Famiglie e Studenti/Modulistica oppure qui; vanno compilati, firmati e inviati a rmic88000r@istruzione.it

I due documenti devono pervenire alla mail della scuola in un unico invio (due allegati).

 

Come posso essere sempre aggiornato sulle circolari scolastiche e le attività d’istituto?

Consulto il sito dell’istituto e quotidianamente il Registro Elettronico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2. Registro elettronico AXIOS

 

Come ottengo le credenziali per accedere al registro elettronico Axios?

Le credenziali vengono inviate dalla scuola agli alunni nuovi iscritti  entro la fine di settembre; le credenziali comprendono ID, password personale e codice PIN che serve per giustificare le assenze, ritardi, uscite e altre autorizzazioni dal proprio Registro Elettronico Famiglie.

Su Servizi/Famiglie e Studenti/Registro Elettronico, si trova il tasto Accedi dove inserire le credenziali personali.  Si prega di comunicare tempestivamente a rmic88000r@istruzione.it qualsiasi variazione di recapito telefonico o di indirizzo mail dei genitori. Le credenziali del Re vanno conservate rigorosamente.

 

Come recupero le credenziali per accedere al registro elettronico AXIOS?

È necessario inviare una mail di richiesta all’indirizzo  rmic88000r@istruzione.it

Cosa trovo sul Registro elettronico?

 

  • Alla sezione registro di classe si possono consultare argomenti delle lezioni e i compiti assegnati;
  • alla sezione assenze e giustificazioni si possono giustificare le assenze (non per l’infanzia);
  • alla sezione pagella sono visibili i documenti di valutazione del primo e del secondo quadrimestre (non per infanzia);
  • alla sezione collabora/ materiale condiviso si possono visionare PEI o PDP, moduli di recupero e documenti condivisi con le famiglie;
  • alla sezione voti si possono visionare le valutazioni;
  • alla sezioni comunicazioni si possono trovare le circolari;
  • alla sezione colloqui si possono prenotare colloqui con i docenti.

 

 

 

 

 

 

Come posso consultare materiali condivisi sul RE?

Entrare nel Registro elettronico, cliccare sulla sezione Collabora/Materiale condivo,  selezionare dal menu a tendina il nome del docente che ha condiviso il materiale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come prenoto un colloquio con un docente ?

Sul Registro elettronico alla  sezione colloqui si possono  prenotare colloqui con i docenti. Da una settimana prima del colloquio fino a due giorni prima dello stesso è possibile effettuare la prenotazione.

Cliccando su  colloqui/Nuovo-modifica colloquio compariranno le disponibilità dei docenti. Il genitore sceglie l’orario a lui più congeniale.

Il giorno del colloquio, troverà il link per connettersi su registro elettronico/ colloqui/prenotazioni

 

Il link è generato su Google Meet.

 

 

 

 

 

3. Libri di testo e device

 

Dove trovo l’elenco dei libri di testo della scuola secondaria di primo grado?

Sul sito della scuola  alla voce Servizi/Famiglie e Studenti/Libri di testo, sono presenti gli elenchi dei libri testo.

 

 

Quali caratteristiche deve avere il notebook da utilizzare nella didattica digitale alla scuola secondaria di primo grado?

Per le attività di didattica digitale, gli alunni della Scuola Sec. I grado utilizzano dei dispositivi elettronici personali di cui si forniscono le caratteristiche tecniche che vogliono essere un suggerimento utile e orientativo in vista dell’acquisto.

Il costo del dispositivo varia a seconda del modello.

Caratteristiche:

  • Monitor: 14 pollici o superiore;
  • Processore: Intel i3 o superiore; oppure AMD serie A o superiore.
  • Ram: DDR 4 almeno da 4Gb, meglio se 8Gb;
  • Hard Disk: SSD almeno da 128Gb;
  • Sistema Operativo: Microsoft Windows o ChromeOS;
  • Scheda Video: integrata;
  • Rete di Connettività: WiFi;
  • Porte USB: almeno una porta versione 3.0
  • Porte HDMI: 1 porta.

 

 

Quali caratteristiche deve avere il tablet da utilizzare nella didattica digitale a partire dalla classe terza della scuola primaria?

Per le attività di didattica digitale, gli alunni della Scuola Primaria utilizzano dei tablet personali di cui si forniscono le caratteristiche tecniche che vogliono essere un suggerimento utile e orientativo in vista dell’acquisto.

  • Tablet tipo Samsung Galaxy TAB A
  • 10,1 / 10,5 pollici
  • 32 o 64 GB di HD spandibili
  • Sistema Operativo Android
  • RAM 4 GB
  • Processore OCTA CORE
  • Batteria lunga durata da 6150 mAh a 7300 mAh

 

 

4. Pago in Rete

 

Il Sistema Pago In Rete (PIR) del Ministero consente:

alle Famiglie di pagare telematicamente con PagoPA tasse scolastiche, viaggi di istruzione, visite didattiche, assicurazione integrativa alunni, mensa scolastica , attività extracurriculari, contributi volontari per specifici servizi.

Il sistema Pago In Rete offre numerosi vantaggi: Si ha sempre a disposizione su web la situazione completa ed aggiornata in tempo reale dei pagamenti richiesti dalle scuole dei propri figli. Si può accedere al servizio da PC, Tablet o Smartphone. Si ricevono in tempo reale le notifiche degli avvisi e delle ricevute dei pagamenti effettuati

 

Come accedo a “Pago in Rete”?

È possibile accedere al sistema “Pago In Rete “ al seguente indirizzo:  https://www.istruzione.it/pagoinrete/

Per accedere al servizio Pago In Rete devi disporre di username e password (credenziali).

  • Se hai un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) puoi accedere con le credenziali SPID del gestore che ti ha rilasciato l’identità (selezionando “Entra con SPID”).
  • Se sei un genitore che ha presentato una domanda d’iscrizione on-line puoi accedere con le stesse credenziali utilizzate per l’iscrizione del figlio.
  • Se sei un docente in possesso di credenziali Polis, puoi utilizzare queste.
  • Se non si dispone delle credenziali si possono ottenere effettuando la registrazione al servizio cliccando sul link Registrati
  • Se disponi delle credenziali puoi accedere al servizio Pago in Rete cliccando sul link ACCEDI
  • Solo per il primo accesso al servizio dei pagamenti sarà richiesta l’accettazione preliminare delle condizioni sulla privacy.

 

Come registrarsi a Pago in rete?

Chi non possiede un’identità digitale SPID o le credenziali del MIUR di Polis o di Iscrizioni Online può ottenere le credenziali di accesso al servizio di pagamento effettuando la registrazione. Per registrarti clicca sul link “Registrati”

Nella pagina “Registrati” devi fare 4 semplici passaggi:

  1. inserisci il tuo codice fiscale e seleziona la casella di sicurezza “Non sono un robot”
  2. compila la scheda con i tuoi dati anagrafici e inserisci un tuo indirizzo email personale attivo (da digitare due volte per sicurezza)
  3. verifica la correttezza di tutti i dati inseriti e seleziona “CONFERMA I TUOI DATI”, altrimenti se riscontri degli errori clicca su “torna indietro” per tornare al passaggio precedente ed effettuare le correzioni necessarie
  4. per completare la registrazione accedi infine alla casella e-mail (che hai indicato al punto 2), visualizza la e-mail che hai ricevuto da “MIUR Comunicazione” e clicca sul link presente nel testo

Completata la registrazione riceverai una seconda e-mail con le credenziali (username e password) per accedere al servizio Pago In Rete. Al primo accesso al servizio ti verrà richiesto di modificare a tuo piacimento la password provvisoria che hai ricevuto con la seconda e-mail. La nuova password deve avere almeno 8 caratteri, contenere un numero, una lettera maiuscola e una lettera minuscola.

 

Come si utilizza “Pago in Rete”?

Sulle modalità di utilizzo della piattaforma è possibile consultare il materiale operativo di supporto accedendo ai seguente link: https://sidi.pubblica.istruzione.it/sidi-web/dettaglio-documento/pagamenti-telematici-pago-in-rete . Si può scegliere di pagare online con carta di credito, o addebito in conto oppure di stampare BarCode e QR-Code per pagare presso le tabaccherie e gli sportelli bancari autorizzati. Il genitore riceve via email la conferma del pagamento eseguito e può scaricare la ricevuta telematica valida per le eventuali detrazioni fiscali.

 

Cosa pagare ?

Con il servizio Pago In Rete si possono pagare elettronicamente con il sistema pagoPA:  le tasse e i contributi scolastici richiesti dalle scuole agli alunni per le attività curriculari ed extracurriculari a pagamento, come le visite guidate, i viaggi d’ istruzione.

Potrai effettuare i versamenti per tutti gli avvisi digitali di pagamento intestati a tuo figlio, che ti sono stati notificati (per e-mail) dalla scuola di frequenza, oppure fare versamenti volontari per ogni causale di pagamento elettronico, che le scuole o il Ministero hanno reso eseguibile tramite Pago In Rete.

 

Come fare ?

  • Seleziona quello che vuoi versare, per i contributi scolastici collegati alla sezione “PAGO IN RETE SCUOLA” se hai ricevuto dalle scuole degli avvisi digitali di pagamento vai alla pagina “Visualizza Pagamenti” e seleziona gli avvisi dei contributi che vuoi versare  per fare una contribuzione volontaria vai alla pagina “Versamenti volontari”, ricerca la scuola, scegli la causale del versamento eseguibile e inserisci i dati dell’alunno richiesti per il pagamento;
  • procedi con il pagamento Paga subito on-line, scegliendo dalla piattaforma pagoPA come pagare (carta, addebito sul conto corrente o altro) e il prestatore di servizi di pagamento (PSP) che preferisci, altrimenti se vuoi pagare in un secondo momento  scarica il documento per il pagamento, che riporta QR- code, CBILL (e Bollettino Postale PA), che ti sarà utile dopo per pagare presso gli sportelli bancari, dai tabaccai, agli uffici postali (o presso altri PSP abilitati) oppure on line dal sito della tua banca o con le app;
  • effettuato il pagamento potrai visualizzare la ricevuta telematica e scaricare l’attestazione di pagamento di ogni contributo versato, utile per gli scopi previsti per legge.

Per ulteriori informazioni: http://www.istruzione.it/pagoinrete/pagare.html  assistenza alle famiglie.

Per richieste di assistenza relative al sistema Pago In Rete si può chiamare il numero di telefono 080 92 67 603.

Il servizio di supporto è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30

Per avere maggiori informazioni si possono leggere le FAQ Pagamenti scolastici.

 

Entro quando va pagata la quota di iscrizione (assicurazione, contributo volontario)?

La quota dell’assicurazione va pagata entro il 30 settembre  con il servizio centralizzato per i pagamenti telematici del MIUR – Pago in rete, il contributo entro il 31 marzo.

 

Come verso la quota del contributo volontario pari a €30 ?

Verso i 30€ attraverso il servizio di Pago in rete. Si ricorda che 6,50€ (suscettibile di variazione che verrà tempestivamente comunicata) di questa quota, sono destinati all’assicurazione degli alunni, pertanto il mancato versamento della stessa, esclude l’alunno dalle attività previste dall’educazione motoria e dalla partecipazione ai viaggi d’istruzione e uscite giornaliere. La restante quota serve per coprire le spese di materiale di facile consumo utilizzato dagli alunni e acquisto beni per le classi e sezioni.

 

Come pago le quote previste da visite guidate, viaggi d’istruzione, campi scuola ?

I versamenti delle uscite didattiche dovranno essere effettuati entro la data di scadenza riportata sull’avviso.

I pagamenti successivi alla data di scadenza non saranno presi in considerazione e non sarà possibile partecipare all’evento e le quote non verranno rimborsate.

La segreteria si rende disponibile (in orario di sportello e fino alla data di scadenza dell’evento) per la risoluzione di eventuali problematiche inerenti il Pago In rete.

 

 

 

Circolari, notizie, eventi correlati