FAQ Docenti

Collezione di risposte a domande frequenti

Avatar utente

Personale scolastico

Docente , funzione strumentale e referente

REGISTRO ELETTRONICO

Come posso attivare la prenotazione per i colloqui utilizzando Axios?

Per attivare la prenotazione dei colloqui utilizzando Axios, segui attentamente la guida dettagliata disponibile al seguente link: Guida ai Colloqui Axios.

Il periodo dei colloqui antimeridiani e pomeridiani lo puoi consultare qui

Se i colloqui vengono condotti online, assicurati di seguire attentamente queste istruzioni supplementari:

All’interno della schermata di prenotazione, imposta il periodo di ripetibilità dalla data di inizio alla data di fine. Assicurati che il periodo considerato parta da una settimana prima e si chiuda 24 ore prima del colloquio.

Crea il link per il colloquio online utilizzando Google Meet e condividilo con i genitori degli alunni nella sezione Link. Questo link dovrebbe essere facilmente accessibile all’interno dell’interfaccia di prenotazione.

Ogni quanto ci sono i colloqui scuola-famiglia per la scuola secondaria di primo grado?

Ogni docente dovrà predisporre mensilmente due colloqui antimeridiani, orientativamente la prima e la terza settimana del mese.
I colloqui pomeridiani saranno 2: uno a novembre e uno ad aprile.  Per consultare il calendario in dettaglio cliccare qui

Come utilizzo il Materiale didattico del Re?

Dopo aver fatto l’accesso come docente si clicca su “Materiale didattico e Collabora” che si trova nella colonna “Menù veloce” e si seleziona “Nuova Cartella”, si nomina sempre iniziando con anno scolastico e si prosegue con la descrizione del contenuto (ad esempio: “A.S. 2021-22_Colloqui__ NomeDocente”). Si clicca su “Condivisione” e si selezionano le persone con le quali si vuole condividere il contenuto. Una volta salvata si seleziona nuovamente e si clicca su “Nuovo Contenuto”, dove è possibile allegare file e link.
All’interno di cartelle su Materiale didattico si possono inserire:

  • i documenti degli alunni (PDP/PEI/Consiglio orientativo/Scheda recupero) da condividere con i docenti del CdC/Team di classe, sostegno amministrato, responsabile inclusione e con l’alunno stesso; per visionare i documenti   degli alunni certificati, cliccare su “Materiale condiviso con me” e, dal menu a tendina, selezionare la voce “sostegno amministrato”;
  • i link per i video collegamenti con i genitori degli alunni da condividere con l’alunno stesso.

Cosa devo fare per gli scrutini alla fine di ogni quadrimestre nella scuola secondaria di primo grado?

Gli scrutini alla fine di ogni quadrimestre nella scuola secondaria di primo grado vanno effettuati seguendo questi passaggi:

  1. Inserimento dei Voti Proposti:

– Tutti i docenti inseriranno i voti proposti degli studenti, escludendo Ed. Civica, nel sistema Axios.

  1. Inserimento del Giudizio Globale e del Comportamento, e Voto Proposto di Ed. Civica:

– Il coordinatore si occuperà di inserire il giudizio globale e del comportamento, così come il voto proposto di Ed. Civica. Questa operazione si effettua cliccando sull’icona di scrutinio dopo essere entrati nella sezione “Scrutinio” di Axios.

  1. Monitoraggio delle Assenze:

– Le assenze degli studenti verranno monitorate attentamente durante il quadrimestre dal Segretario. Il coordinatore inserirà le assenze nella scheda alunno del Registro Elettronico.

Per ulteriori dettagli su come effettuare questi passaggi specifici, consulta le seguenti guide:

Guida agli Scrutini – Primo Quadrimestre

Guida agli Scrutini – Secondo Quadrimestre

 Quali sono i passaggi per condurre gli scrutini alla fine di ogni quadrimestre nella scuola primaria?

Gli scrutini alla fine di ogni quadrimestre nella scuola primaria vanno effettuati seguendo questi passaggi:

  1. Inserimento dei Livelli Proposti:

– Tutti i docenti inseriranno i livelli proposti degli studenti utilizzando RE -> Voti Proposti -> Obiettivi -> Inserimento Livello nel sistema Axios.

  1. Inserimento del Giudizio Globale e del Comportamento:

– Il coordinatore inserirà il giudizio globale e del comportamento dopo averlo condiviso con il Team di classe. Questo passaggio si effettua cliccando sull’icona di scrutinio dopo essere entrati nella sezione “Scrutinio” di Axios.

  1. Inserimento della Valutazione del Comportamento e di Ed. Civica:

– Il coordinatore inserirà la valutazione del comportamento nella sezione “Scrutinio – Scheda Alunno”.

– Successivamente, dopo la condivisione con il Team, inserirà la valutazione di Ed. Civica nella sezione “Scrutinio – Voti Proposti” su Axios.

  1. Condivisione della Relazione della Classe:

– Il coordinatore dovrà mettere la relazione della classe su Re/Materiale Didattico e Collabora/ Materiale didattico e Link, condividendola con Amministrato verbale. Questo passaggio deve essere completato entro il giorno dello scrutinio. Il modello della relazione è disponibile in “Sito -> Modulistica Docenti”.

Per ulteriori dettagli su come effettuare questi passaggi specifici, consulta le seguenti guide:

Guida agli Scrutini – Primo Quadrimestre

Guida agli Scrutini – Secondo Quadrimestre

 

Come posso inviare un’istanza tramite Scuola Digitale?

Per inoltrare un’istanza su Scuola Digitale utilizzando Axios, segui attentamente le istruzioni dettagliate fornite nella guida specifica allo sportello digitale, disponibile qui

 Come si accede all’area riservata Docenti?

Nel sito della nostra scuola è presente un’area riservata docenti. Cliccando su Accedi in homepage in alto a destra,  è possibile consultare le circolari del Dirigente. Per entrare nell’area riservata ai docenti è necessaria:

  • la propria email con dominio espazia.edu.it (es. rossi@espazia.edu.it);
  • la password generata da WordPress e che arriverà sulla casella di posta personale con dominio espazia.edu.it.

In caso di smarrimento della password o altri inconvenienti, è possibile utilizzare la funzione “Password dimenticata?”, sotto allo spazio di accesso.
E’ compito di ogni docente visionare e firmare le circolari del Dirigente rispettando la scadenza. Per le circolari riguardanti gli scioperi e le assemblee sindacali va inserita una delle opzioni previste.

Dove si trova la Modulistica docenti?

Accedendo al sito cliccare su Servizi/Personale scolastico/Modulistica (docenti).

Cosa si trova la Modulistica docenti?

Nella sezione Modulistica sono presenti i file utili per:

  • rendicontazione, permessi, valutazione e progettazione, verbali e relazioni divisi per ordine di scuola, documenti per BES/DSA/H.

I file sono da compilare secondo il format con cui sono stati creati: carattere “Arial”, dimensione 12, interlinea 1,15.

Dove si trovano le rubriche per la valutazione?

Nel sito di eSpazia alla sezione  Didattica/Offerta Formativa.

 Dove si trova il Curricolo di Istituto?

Nel sito di eSpazia alla sezione  Didattica/Offerta Formativa è presente il Curricolo di Istituto.

Dove si trovano le rubriche di Educazione Civica?

Nel sito di eSpazia alla sezione  Didattica/Offerta Formativa sono presenti le rubriche di Educazione Civica.

Dove si trovano i Regolamenti?

Nel sito di eSpazia alla sezione Scuola/Le carte della scuola si trova la documentazione d’istituto relativa.

Dove si trova l’informativa relativa allo sportello d’ascolto?

Nel sito di eSpazia alla sezione Servizi/Famiglie e studenti/Modulistica/Consenso sportello d’ascolto è possibile trovare tutte le informazioni  relative al progetto rivolto alla scuola, sia per famiglie che per docenti e il modulo del consenso.

Cosa è possibile trovare nel sito della scuola?

In linea generale, è possibile trovare nel sito il materiale riguardante i servizi e l’organizzazione scolastica, ad esempio PTOF, Calendario Scolastico, Orario Ricevimento, Sicurezza sul Lavoro, PON, Organigramma della scuola.

 

DRIVE

 

Come è organizzato il Drive?

Per l’organizzazione del lavoro  è utilizzato il Drive diviso in: Il mio drive, Condivisi, Condivisi con me.

Il mio drive è la parte in cui si possono creare file personali che possono essere condivisi.

In Drive Condivisi ci sono le cartelle  di classe, condivise con i docenti, in cui il Team/consiglio di classe può lavorare condividendo il materiale.

In Condivisi con me si trovano i file che vengono creati da altri e condivisi con noi.

Per avere una panoramica generica su Google Drive, cliccate su questo link:
https://screencast-o-matic.com/watch/cr1UbwV1kxd

Per avere informazioni più approfondite su file, cartelle e  funzioni di Google Drive, cliccate qui:
https://screencast-o-matic.com/watch/cr1UbJV1kaO

 

App di Google

Le numerose funzioni che Google mette a disposizione, come Calendar, Meet, Documenti o Fogli, possono essere scoperte cliccando su questi link:

Documenti-Fogli-Presentazioni: https://screencast-o-matic.com/watch/cr1UFeV1kA4

Google Meet: https://screencast-o-matic.com/watch/cr1UFyV1kC1

Google Calendar: https://screencast-o-matic.com/watch/cr1v6jV1C0H

 

WESCHOOL

Quale piattaforma didattica è utilizzata dalla scuola?

La piattaforma didattica utilizzata dalla scuola è WeSchool.

Ogni classe ha una sua classe virtuale in cui ci sono tutti i docenti e gli alunni sono inseriti con la mail con dominio espazia.edu.it.

La piattaforma è provvista di una Wall che si consiglia di utilizzare per messaggi al gruppo e di un Registro facilmente consultabile che permette di monitorare la fruizione del materiale da parte degli studenti.

Come si accede alle classi virtuali di WeSchool?

Per accedere alle classi di WeSchool bisogna innanzitutto registrarsi sulla piattaforma. Una volta registrati, il docente verrà invitato nelle sue classi o tramite messaggio via mail, oppure utilizzando il codice classe.

Come far inserire gli alunni nella classe virtuale?

Gli alunni vengono invitati ad accedere alla classe virtuale attraverso un invito inviato alla mail con dominio espazia.edu.it dell’alunno stesso.

 

 

PROCEDURE SCOLASTICHE

 

Entro quanto va scritto un verbale?

I verbali vanno redatti entro 3 giorni dalla seduta scaricando l’apposito modulo dal sito Servizi/Personale scolastico/Modulistica.

Dove vanno messi i verbali?

  • i Verbali dei Consigli di Classe, scritti dal Segretario, vanno caricati in PDF su Re -> Programmazione didattica condivisi con i docenti del consiglio di classe, il referente di plesso e “amministrato verbale”;
  • i Verbali dei GLO, scritti dal docente di sostegno, e degli incontri di progettazione, scritti dal coordinatore di classe o dal segretario, vanno caricati in PDF su Re/Programmazione/Programmazione didattica condivisi con i docenti del CdC/team di classe, “sostegno amministrato”;
  • i Verbali di progettazione settimanale della scuola primaria vanno caricati dal Referente di fascia in PDF su Re/ Programmazione/ Programmazione didattica e condivisi  con i docenti del team di classe, il referente di plesso e “amministrato verbale”.

Entro quale data vanno caricati su Materiale didattico i PEI ?

I PEI vanno caricati su Re/Materiale Didattico e Collabora entro il 31 ottobre, dal docente di sostegno e condivisi con Team/consiglio di classe, sostegno amministrato, referente inclusione, Funzione Strumentale inclusione e alunno. La famiglia, personale docente e gli specialisti poi devono apporre la firma con Sigillo.

Entro quale data vanno caricati su Materiale Didattico i PDP (BES/DSA)?

I PDP vanno caricati su Re/ Materiale Didattico e Collabora entro il 30 Novembre, dal coordinatore di classe e condivisi con Team/consiglio di classe, sostegno amministrato, referente inclusione, Funzione Strumentale inclusione e alunno. La famiglia, personale docente e gli specialisti poi devono apporre la firma con Sigillo.

In caso di nuova valutazione entro quanto vanno predisposti PEI o PDP?

Nel caso di una nuova valutazione il Team/Consiglio di classe ha tempo 90 giorni per redigere e condividere il PEI o il PDP.

Cos’è  e chi redige il PF (Profilo di Funzionamento)?

Il PF, redatto da una unità di valutazione multidisciplinare con la collaborazione della famiglia e della scuola, è il documento che sostituisce la Diagnosi Funzionale e il Profilo Dinamico Funzionale. Va redatto per gli alunni con disabilità e aggiornato ad ogni passaggio di grado scolastico: per gli alunni dell’ultimo anno di scuola dell’infanzia, delle classi quinte primaria e terze secondaria. In attesa della pubblicazione delle Linee Guida da parte del Ministero della Salute e dei nuovi Profili di Funzionamento da parte delle competenti Unità di valutazione Multidisciplinari, il GLO continuerà a far riferimento alla documentazione attualmente in vigore: Diagnosi Funzionale e Profilo Dinamico Funzionale.

Dove vanno inseriti gli esiti delle prove d’ingresso di italiano/matematica/lingue (scuola secondaria I grado)?

Le prove d’ingresso vanno corrette entro 5 giorni e i risultati vanno inseriti nel Re ma il voto, pur visibile alle famiglie delle classi prime, non ha peso nella media; pertanto dopo aver fatto l’accesso su Axios si spunta “NO” alla casella “FA MEDIA”. Per le classi seconde e terze invece fa media. Le valutazioni vanno inserite anche nel drive di classe sotto Valutazioni.

 

 

RUOLI E INCARICHI DOCENTI

Cosa fa il coordinatore di classe (scuola secondaria I grado)?

  • Presiede i Consigli di Classe in assenza del DS;
  • Coordina i Docenti di Classe:
  • Cura i rapporti con i rappresentanti dei genitori;
  • Partecipa agli incontri di progettazione e ai GLO;
  • Monitora e coordina l’andamento dell’UDA e dei progetti a cui la scuola aderisce;
  • Coordina l’elaborazione dei PDP e collabora con il docente di sostegno e gli altri colleghi per l’elaborazione del PEI.

In vista degli scrutini:

  • Trascrive il numero delle assenze di ogni alunno su RE ( Scrutinio /Scheda Alunno/Inserire le assenze della colonna );
  • Coordina l’elaborazione del giudizio del comportamento. Nel Drive di classe sotto Scrutinio si trova il file del comportamento in cui ogni docente inserisce le proprie valutazioni per i tre indicatori. Una volta fatta questa parte il coordinatore trascrive il giudizio sul RE;
  • Elabora il giudizio globale (RE -> Scrutinio) dopo aver visionato tutti i voti proposti delle diverse discipline;
  • In Voti proposti inserisce quello di Educazione civica, arrotondando la media di tutti i voti inseriti dai docenti del consiglio di classe;
  • Redige la Relazione iniziale (1°Q) e finale (2°Q) della classe, secondo il modello in adozione, disponibile sul sito, sezione Modulistica, da caricare e condividere su RE/Materiale Didattico e Collabora/ Materiale Didattico e Link  entro il giorno precedente allo scrutinio.

Per le classi terze  (scuola secondaria I grado)

  • Definisce il voto di ammissione;
  • Coordina il corretto inserimento dei livelli delle competenze in vista della certificazione da approvare in sede di scrutinio.

Cosa fa il Segretario (scuola secondaria I grado)? 

  • Redige i verbali dei consigli di classe: il modello del verbale da utilizzare  si trova sul sito, Servizi/Personale scolastico/Modulistica. Va redatto entro 3 giorni dal Consiglio e caricato in formato PDF, in una cartella creata su Re// Programmazione/ Programmazione didattica. La cartella deve essere denominata: “A.S._Verbali CdC_classe_cognomesegretario”.  Ogni verbale va condiviso con i docenti di classe, il referente di plesso e “amministrato verbale”.
  • Monitora il Registro Elettronico per quello che riguarda: le firme dei docenti, le assenze dei ragazzi. Il calcolo delle ore di assenza degli alunni va monitorato durante i CdC e riportato il numero delle stesse in una tabella presente nel drive di classe e registrate sul documento di valutazione dal coordinatore, durante gli scrutini del primo e secondo quadrimestre . Nel caso in cui le assenze dovessero essere considerevoli va fatta segnalazione ad DS inviando una mail a rmic8800r@istruzione.it. In presenza, per il calcolo delle ore di assenza serve controllare il registro di classe, selezionare l’alunno e cliccare sull’icona  e andare ad “Assenze”, dove si trova il numero di giorni di assenza. Moltiplicando il numero dei giorni per 6 (ore giornaliere di lezione, oppure 5 in caso di orario provvisorio) si ottiene il calcolo esatto che dovrebbe coincidere con quello riportato dal sistema.

Cosa fa il coordinatore di classe (scuola primaria)?

  • Coordina i Docenti di Classe:
  • Cura i rapporti con i rappresentanti dei genitori;
  • Partecipa agli incontri di progettazione e ai GLO;
  • Monitora e coordina l’andamento dell’UDA e dei progetti a cui la scuola aderisce;
  • Coordina l’elaborazione dei PDP e collabora con il docente di sostegno e gli altri colleghi per l’elaborazione del PEI.

In vista degli scrutini:

  • Coordina l’elaborazione del giudizio del comportamento, condividendolo con il Team di classe (Re->Scrutinio);
  • Elabora il giudizio globale (Re->Scrutinio) ;
  • Redige la Relazione iniziale (1°Q) e finale (2°Q) della classe, secondo il modello in adozione, disponibile sul sito, sezione Modulistica, da caricare e condividere su RE/Materiale Didattico e Collabora/ Materiale Didattico e Link entro il giorno precedente allo scrutinio.

Cosa fa il coordinatore di dipartimento?

Il coordinatore di dipartimento coordina le riunioni programmate e redige il verbale delle sedute entro tre giorni dalle stesse prendendo il file dal sito, in “Modulistica”. Condivide il verbale in PDF su “Programmazione didattica” del RE, con i docenti del dipartimento, il referente del plesso e “amministrato verbale”.

Cosa fa il docente di sostegno?

  • Coordina l’elaborazione del PEI con tutto il Team/Consiglio di classe;
  • Partecipa alle riunioni del sostegno;
  • Scrive entro tre giorni i verbali dei GLO, prendendo il file dal sito in Servizi/Personale scolastico/Modulistica e lo condivide con il Team/ “sostegno amministrato”, referente inclusione, Funzione Strumentale inclusione.

 Dove vanno inseriti i verbali scritti dalle Funzioni Strumentali? 

Le Funzioni Strumentali coordinano le riunioni programmate con il proprio gruppo di lavoro.

Il verbale va redatto entro tre giorni, prendendo il file dal sito in Servizi/Personale scolastico/Modulistica. Viene caricato in PDF su “Programmazione didattica” del RE e condiviso con i docenti del gruppo di lavoro, “amministrato verbale” e con i collaboratori del Dirigente.

 Dove si trovano i materiali prodotti  dalle Funzioni Strumentali e dal loro gruppo di lavoro?

Ogni Funzione Strumentale deve avere in Drive condivisi una cartella condivisa con il proprio gruppo di lavoro, dove si trova tutto il materiale prodotto e utile da consultare.

 Cosa sono tenuti a fare i docenti?

I docenti sono tenuti:

  • Alla presenza durante le riunioni collegiali e i Team/consigli di classe;
  • Alla costante compilazione del proprio registro docente e di quello giornaliero della classe (compiti-argomenti-valutazioni ecc);
  • L’inserimento tempestivo delle valutazioni: per i voti orali/livelli l’inserimento deve avvenire entro 3gg dall’interrogazione, mentre per i voti scritti/livelli entro 20gg dalla verifica (scuola secondaria di primo grado e scuola primaria);
  • All’inserimento delle proprie valutazioni riferite all’Ed. Civica senza inserire la proposta di voto (scuola secondaria di primo grado);
  • Costante controllo e firma delle circolari pubblicate sul Sito;
  • All’archiviazione in una apposita scatola con Cognome, Anno Scolastico e Classi, di tutte le verifiche scritte tenute durante il corso dell’anno, entro l’ultimo giorno delle lezioni (scuola secondaria di primo grado e scuola primaria);
  • A indicare l’orario di ricevimento per le famiglie, da inserire nel RE -> Altre funzioni -> Colloqui -> Nuovo Colloquio (scuola secondaria di primo grado);
  • A redigere il PDP insieme al Team/consiglio di Classe e il PEI, in collaborazione con il docente di sostegno e con Team/consiglio di Classe.

Per gli scrutini (scuola secondaria di primo grado)

  • In vista degli scrutini, l’inserimento della proposta di voto della propria disciplina;
  • I docenti che propongano di ammettere alunni alla classe successiva con valutazioni non sufficienti devono predisporre le indicazioni per il recupero in formato digitale, da inserire nel relativo documento, presente nel Drive;
  • Gli insegnanti che intendono proporre eventuali non ammissioni alla classe successiva (o agli esami) devono informare il Dirigente e predisporre una dettagliata relazione sulle motivazioni della proposta medesima, comprensiva delle documentate iniziative di recupero svolte e delle comunicazioni alle famiglie, secondo il termine indicati dal DS.

Classi terze  (scuola secondaria I grado)

  • Elaborazione della Relazione disciplinare il cui modello è presente su Sito in Servizi/Personale scolastico/Modulistica
  • Elaborazione del programma svolto, fatto firmare da due alunni e consegnato al Referente di plesso entro la data stabilita dal DS.

 

Cosa fa il referente di fascia (primaria)?

Coordina le riunioni di programmazione settimanale e condivide il verbale in PDF su “Programmazione didattica” del RE, con il team di classe, il referente del plesso e “amministrato verbale”.  Il verbale della seduta sarà redatto entro tre giorni secondo una turnazione dei docenti di fascia, prendendo il file dal sito, in Servizi/Personale scolastico/Modulistica

 

SICUREZZA

 

Cosa fare in caso di infortunio a scuola di un alunno?

In caso di infortunio di un alunno a scuola si segue la seguente procedura:

  1. Il docente chiama l’addetto al primo soccorso;
  2. L’addetto al primo soccorso interviene e decide se chiamare il 118 e poi la famiglia;
  3. Il docente di classe presente compila, entro il giorno stesso, il modulo di relazione infortunio presente in sito su Servizi/Personale scolastico/Modulistica e lo invia a rmic88000r@istruzione.it.

Cosa fare in caso di malattia di un alunno a scuola?

In caso di malattia di un alunno a scuola si segue la seguente procedura:

  1. Il docente fa chiamare l’addetto al primo soccorso che interviene e decide il da farsi;
  2. Il docente, in caso l’addetto decida di far uscire anticipatamente l’alunno, contatta la famiglia anche con l’aiuto del personale Ata.

Cosa fare in caso di malattia/infortunio in classe di un docente?

In caso di malattia/infortunio di un docente a scuola si segue la seguente procedura:

  1. In caso di malore o infortunio va chiamato l’addetto al primo soccorso che dopo il primo intervento decide se chiamare 118;
  2. Se è un malore lieve il docente dopo essersi accertato di essere stato sostituito in classe se necessario lascia la scuola dopo aver compilato copia cartacea del modello permesso orario presente in Servizi/Personale scolastico/Modulistica.

 

 

 

 

Circolari, notizie, eventi correlati